Cerca
  • Editor

L'importanza di una corretta gestione del passaggio generazionale.

Aggiornamento: lug 16

L'importanza di una corretta gestione del passaggio generazionale.

In Italia un aspetto peculiare è la presenza di leader ultra-settantenni (secondo l’Osservatorio AUB, in un decennio sono aumentati dal 17 per cento al 25,5 per cento) il che porta in primo piano il tema del passaggio generazionale, una fase che solo nel 9 per cento dei casi viene effettivamente preparata elaborando un piano strategico e riorganizzativo.

La necessità di programmare correttamente i piani di ricambio generazionale per salvaguardare le potenzialità dell’ampia quota aziendale costituita dalle aziende familiari, che nel 25-30 per cento dei casi sono a rischio di procedure concorsuali o liquidatorie (XII Osservatorio AUB).

Riporto un interessante articolo pubblicato sul sole24ore di Eleonora Maglia




In un mondo economico che evolve e cambia sempre più rapidamente, è necessario gestire il cambiamento e non subirlo!!

I nostri consulenti sono a vostra disposizione per valutare assieme i possibili scenari della tua azienda, per la corretta gestione del passaggio generazionale, o per valutare tutti gli scenari che possano portare all'ingresso di partner industriali/finanziari, ad aggregazioni aziendali o alla cessione dell'azienda, contattaci senza impegno per prendere un primo appuntamento scrivendo a info@studiofusero.it o chiamando il numero 011/0702422.

www.studiofusero.it

401 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Trust in pillole